x

x

Amore Aromantico: Significato LGBT

Non tutte le persone apprezzano un mazzo di rose rosse, un film romantico e una canzone d’amore messa per creare atmosfera. L’aromantico è colui che vive l’assenza di attrazione romantica, che non intende avere un rapporto di coppia, ma può invece desiderare un rapporto sessuale. Si tratta di persone che possono instaurare anche profondi legami di amicizia e provare sentimenti verso gli altri essere umani ma nulla di più. E nei confronti del romanticismo provano disinteresse e repulsione e in genere non si innamorano. Oggi giorno gli aromantici fanno parte del movimento Lgbt+ perché si sentono vittime di pregiudizi e non accettati dalla società che vuole che si sposino o quantomeno fidanzino.

Gli aromantici possono innamorarsi?

È sbagliato pensare che siano degli anaffettivi. Tra loro c’è chi prova sentimenti sinceri ma non sente il bisogno di dimostrarsi con gesti d’affetto. Molti credono che siano incapaci di amare, ma non è affatto così. Anche se queste persone in genere non si innamorano possono provare un grande affetto ed emozioni forti per i familiari, gli amici, ma senza dimostrarlo nei gesti. Di solito, gli aromantici sono single, sono felici di esserlo e non ricercano un partner. Gli aromantici possono avere orientamenti sessuali di diverso tipo o nessuno. Hanno rapporti sessuali e si distinguono dalle persone asessuali che desiderano per lo più relazioni platoniche. È anche vero però che ci sono anche asessuali che sono pure aromantici.