x

x

Apple iOs 15: lo schwa arriva anche sugli iPhone

Su iPhone la comunicazione è sempre più a favore di un mondo LGBTQIA+. Con l’aggiornamento iOS 15, arriva lo Schwa, il simbolo fonetico che non fa distinzioni di genere. 

L’attenzione all’inclusività si vede anche dalle piccole cose, tra cui l’adattamento della tecnologia. L’azienda della mela morsicata, sempre molto attenta su questo tema, dal 20 settembre ha portato sulle tastiere di tutti i suoi iPhone lo Schwa. Questo simbolo appare come una “e” rovesciata che deriva dall’alfabeto ebraico. Indica una vocale “debole” o addirittura l’assenza completa della vocale stessa. In italiano non è utilizzata, ma in inglese e in molte lingue indoeuropee è il suono vocalico più diffuso. 

Come funziona la ə?

Utilizzare lo Schwa sugli iPhone è molto semplice, esattamente come per gli altri caratteri speciali, basterà tenere premuta la “e” fino a quando compaiono tutte le varianti della lettera per poi selezionare il simbolo corrispondente alla ə. 

Lo Schwa viene utilizzato per: 

  • Sostituire la desinenza maschile plurale al fine di includere genere maschile e femminile contemporaneamente. 
  • Sostituire desinenze maschili e femminili quando ci si riferisce a persone contrarie al binarismo di genere. 

La lingua è lo specchio della società. Il gesto di Apple è un altro piccolo passo verso un mondo che sta cambiando e che volge lo sguardo a un futuro più tollerante, inclusivo e si spera… privo di discriminazioni.