x

x

Heartstopper: Netflix lancia una nuova serie a tema LGBTQ+

In questi ultimi anni, sono uscite sempre più serie tv che si fanno portavoce di temi importanti per la nostra società, tra cui il mondo LGBTQ+.

A differenza degli adulti, i teenager sembrano siano più tolleranti o meglio abituati a confrontarsi ogni giorno con persone e amici appartenenti alla comunità LGBTQ+.

Ad aiutare questa “normalizzazione” ed educazione alla tolleranza e alla diversità tra il mondo dei giovani, sono state sicuramente anche la quantità di serie e teen drama uscite ultimamente sugli schermi di tutto il mondo. Tra queste c’è sicuramente la nuova serie intitolata Heartstopper, tratta dal fumetto della giovane inglese Alice Oseman (25 anni) e diretta dal regista Euros Lyn, che uscirà su Netflix in 8 episodi da 30 minuti.  La data d’uscita non è ancora stata confermata, ma potrebbe uscire in Italia nel corso del 2022. 

La trama 

La serie a tema LGBTQ+ racconterà la storia di Charlie e Nick. Charlie è un ragazzo gay, mentre Nick sarà raffigurato come il classico ragazzo popolare della scuola, amante del rugby, dal carattere buono e amichevole. Charlie e Nick diventeranno amici sin dall’inizio. Con il passare del tempo, Charlie non riesce a non innamorarsi del suo amico Nick, il quale però non si dimostrerà poi così disinteressato. 

Il cast

Charlie Spring e Nick Nelson, i protagonisti di Heartstopper, saranno interpretati rispettivamente da da Joe Locke e Kit Connor. Nel cast ci sarà anche l’attrice di colore trans Yasmin Finney, Sebastian Croft e altri attori per la prima volta sullo schermo tra cui William Gao, Rhea Norwood, Tobia Donovan, Cormac Hyde-Corrin, Corinna Brown e Kizzy Edgell.