x

x

Profumi genderless: Carine Roitfeld nuda per il lancio

Ormai la tendenza del mondo beauty è genderless, ovvero prodotti adatti a tutti, senza distinzione di genere. E ora l’influencer ex-direttore di Vogue Paris ha realizzato una collezione di 7 fragranze unisex. E per la campagna pubblicitaria della nuova linea ha posato senza veli.

Profumi genderless: 7 fragranze unisex

Carine Roitfeld, ex direttore di Vogue Paris, al cui timone è rimasta per ben dieci anni, e storica rivale di Anna Wintour, ha promosso una nuova collezione di profumi. La linea è stata presentata il 26 febbraio, durante il secondo giorno della Paris Fashion Week.

La sessantaquattrenne ha realizzato una serie di fragranze destinate a tutti, senza alcun distinzione di genere. Dopo tantissime collaborazioni con innumerevoli marchi prestigiosi, l’ex giornalista ha voluto intraprendere da sola una nuova esperienza di business.

https://www.instagram.com/p/BtTh7yTlNAV/

E per il lancio dei suoi parfums unisex, la guru della moda e della bellezza ha deciso di posare nuda. La regina del front row vanta infatti un passato come modella.

La Roitfeld, per promuovere la sua nuovissima creazione, ha annunciato che saranno affissi 4000 manifesti per le strade di Parigi. E lei stessa, come anticipato, sarà protagonista di questi cartelloni pubblicitari.

La donna ha condiviso su Instagram uno scatto della campagna:

https://www.instagram.com/p/BuYPDeslRSt/

La collezione include sette diversi perfum, ognuno dei quali porta il nome di un amante da lei inventato. Ciascun lover è contestualizzato in una differente città.

E così, tra gli altri, ci sarà Kar-Wai, l’eau de parfum di Hong Kong. Questa fragranza prende i nome dal regista di In the mood for love, Wong Kar-Wai. Lawrence invece è l’acqua di Dubai, che si ispira a Lawrence D’Arabia.

Grande amica di Karl Lagerfeld, che lui considerava come una sorella e per la quale nutriva grandissima stima, in un’intervista al New York Times, ha raccontato

“Ho firmato molte collaborazioni, molte riviste, ma è sempre stato qualcosa di transitorio. Se non ti piace una rivista, grazie a Dio, ce n’è un’altra che esce tra tre settimane. Ma per me il profumo è un modo per avere un’eredità. Come Mademoiselle Chanel. Chanel No. 5 è in circolazione da quasi 100 anni”

Madame Roitfeld ha proseguito:

“Sono sempre stato molto sensibile all’olfatto. Ho partecipato a una competizione una volta per testare centinaia di vodka alla cieca. Le ho riconosciute solo dall’odore”. 

https://www.instagram.com/p/BuRbHbDlFP7/

La collezione, che è facile prevedere che avrà un grandissimo successo, sarà disponibile on line sul sito Net-a-Porter. A partire dal 6 maggio, giorno del Met Gala. E ogni fragranza sarà in vendita al prezzo di 285 euro. Passando da un sito all’altro, nella sconfinata galassia del web, interessante anche la nuova collezione di presente sul sito allaviolettaboutique.com, giovane e dinamica azienda partenopea con sedi in via Bernini e via dei Mille.