x

x

RISE, LA NUOVA SERIE NBC SUL CONFLITTO TRA GIOVANI E SESSUALITA’ , DECOLLA IN AMERICA

RISE-COOLCUORE

E’ andata in onda in America il 13 marzo scorso la prima puntata della nuova serie “Rise” che si prospetta un successo e un grande passo avanti nei confronti dei temi LGBT trattati sul piccolo schermo.

Rise, revival di Glee con un’attenzione particolare al mondo omosessuale

Dieci puntate ambientate in un liceo americano dove da oltre 15 anni insegna Lou Mazzuchelli (interpretato da Josh Radnor), professore di lettere. L’indifferenza e la passività dei suoi studenti lo inducono a tentare di ridare vita al programma teatrale della scuola, per smuovere una gioventù ormai disinteressata al mondo. Un progetto tutt’altro che semplice che lo vedrà scontrarsi contro il coach di football che non vuole cedere i suoi campioni al canto e al ballo. Il suo programma porta, però, alla luce le diverse sessualità presenti nel liceo: molti dei suoi studenti fanno coming out, ribellandosi alla repressione di famiglie ultra-cattoliche. Lo spettacolo che il professore decide di portare sul palco va al di là di Grease o Dirty Dancing, ormai rifatti milioni di volte, e punta sul trasgressivo Spring Awakening, capolavoro del 2006 in grado di trattare temi come masturbazione, aborto, stupro, omosessualità e suicidio. Rise fa di certo venire in mente Glee di Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan, il musical- drama con protagonista Will Schuester ma se ne discosta, perdendo l’ironia e rivolgendosi ad un pubblico teen ma con fare più adulto, maturo, promettendo scontri generazionali che inevitabilmente tratteranno tematiche vicine alla comunità LGBT.

L’attenzione alle tematiche LGBT fa decollare gli ascolti

Rise, progettato della NBC e creato da Jason Katims, autore di serie tv come Relativity, Roswell, Friday Night Lights, Parenthood e About a Boy, ha tutta l’aria di diventare un successo televisivo. L’esordio di Rise sulla NBC ha totalizzato 5.5 milioni di telespettatori. La serie ha preso ispirazione per il suo personaggio principale, il professor Mazzucchelli, da Lou Volpe, insegnante della Harry S. Truman High School nella Contea di Bucks, in Pennsylvania, che aveva già ispirato Drama High, libro di Michael Sokolove da cui la serie NBC è tratta. Un cast senza grandi nomi non ha di certo indebolito la curiosità sulla serie: Radnor ha interpretato per 9 stagioni Ted Mosby nella comedy How I Met Your Mother, Auli’i Cravalho, voce originale di Vaiana del film Disney Oceania, Damon J. Gillespie negli abiti del quarterback, il combattuto Ted Sutherland ed Ellie Desautels nei panni di Michael Hallowell, studente trans.