x

x

Cos’è l’ IGLBC?

Per le imprese italiane con proprietà LGBT pari o superiore al 51% del capitale nasce IGLBC(Italian GLBT Business Chamber), una piattaforma di scambio dedicata alle imprese LGBT in Italia e ai loro business partner creata da Edge.

 Questa piattaforma innovativa vuole presentarsi sul mercato come un’organizzazione senza scopo di lucro che avrà il ruolo di facilitare l’offerta di servizi di business agli affiliati del mercato LGBT italiano, sul modella della Camera di Commercio.

La piattaforma riunirà imprese e professionisti del campo LGBT per sviluppare una crescita economica del settore attraverso una sempre maggiore inclusione. IGLBC vuole creare nuove opportunità di sviluppo per le imprese LGBT che si trovano a confrontarsi con il moderno mercato globalizzato le cui dinamiche già riconoscono il valore ad alto impatto economico generato dall’imprenditoria LGBT.

L’idea nasce da in gruppo di imprenditori gay e imprenditrici lesbiche che sono partiti dall’idea di base che le discriminazioni sessuali sul lavoro non solo siano in giuste, ma anche antieconomiche: la perdita può arrivare infatti anche all’1,7% del PIL di un Paese. Perciò anche le aziende devono fare coming out e trovare supporto in professionisti pronti ad aiutarle con servizi ad hoc ed una rete di relazioni economiche in cui collocarsi.

Servizi offerti

La piattaforma mira ad offrire alle imprese e ai professionisti associati una gamma di servizi che comprenderanno: la certificazione LGBT anti-discriminazione, l’istituzione di un albo delle imprese associate, servizi di consulenza legale, fiscale e in materia di HR, coaching e training su attività specifiche relative al segmento di mercato LGBT.

IGLBC fa parte del network internazionale che comprende realtà come NGLCC (National Gay and Lesbian Chamber of Commerce) e CGLCC (Canadian Gay and Lesbian Chamber of Commerce), già consolidate a livello mondiale e che contano numerosi partner ed affiliati del settore LGBT e che sono punto di riferimento a cui il settore si rivolge per diverse iniziative di diversity management, corporate relations ed external affairs.

nglcc

“Siamo orgogliosi di aver sostenuto la nascita di IGLBC, una realtà che racchiude nel suo DNA tutte le potenzialità per diventare già nel breve periodo un punto di riferimento per l’imprenditoria LGBT italiana” ha affermato Angelo Caltagirone, presidente di EDGE, continuando “Diversity e innovazione sono strettamente correlate e l’utilizzo di piattaforme di condivisione di informazioni e servizi facilita la crescita di un ecosistema di impresa”.

Anche Filippo Sanpaolesi, presidente di IGLBC, è orgoglioso della creazione di questa  piattaforma che sa rispondere alle esigenze delle aziende di gestire le diversità al loro interno, incrementandone la produttività: “Ciò in cui IGLBC vorrà eccellere sarà mettere in contatto le imprese LGBT, offrire supporto attraverso il networking, condividere idee ed esperienze e sostenere la capacità degli imprenditori LGBT di fare business, insieme e sul mercato globale grazie alle relazioni con le altre Business Chambers in mercati rilevanti come Stati Uniti, Sud America ed Europa”.