x

x

Miguel Bosé oggi: fine della storia con Nacho Palau

L’ex coppia si è divisa la custodia dei quattro figli

Miguel Bosé oggi: è finita con lo storico compagno Nacho Palau

Figlio dell’attrice Lucia Bosé e del torero Luis Miguel Gonzàlez, Luis Miguel González Dominguin, in arte Miguel Bosé, è al centro della cronaca rosa. Il quotidiano El Mundo ha riportato la fine della relazione tra il 62enne e lo storico compagno, lo scultore Nacho Palau. Cantante e compositore, ma anche attore ed ex ballerino, lo spagnolo naturalizzato italiano ha fatto coming out nel 2013. Ha rilasciato la sua confessione in un’intervista alla rivista Shangai. In questa lunga dichiarazione, il cantante di Se tu non torni, ha rivelato anche di essere diventato padre di quattro figli, due coppie di gemelli, ha raccontato che, su consiglio dell’amico e collega Ricky Martin, ha fatto ricorso alla pratica dell’utero in affitto:

“Rivendico la mia diversità: sono single, gay e padre. Ah dimenticavo, ho quattro figli e non due come credevate!. Ho avuto Ivo e Telmo sette mesi dopo i primi due gemelli, Diego e Teo, ma non lo sa quasi nessuno. I bambini crescono tutti insieme nella villa di Madrid, lontano da occhi indiscreti. Quando ho sentito il desiderio di diventare padre, avevo già superato i cinquanta anni e quindi l’adozione mi era già preclusa in tutto il mondo. E’ stato il mio amico Ricky Martin a suggerirmi una madre “in affitto”: in Spagna non è legale, ma negli Stati Uniti sì. Negli Stati Uniti è il mercato che crea la legge e sono più avanti di noi. Mi sono deciso a parlare della mia famiglia diversa perché vorrei che tutti i gay o le lesbiche avessero la possibilità che ho avuto io, che per ora sono solo per chi ha ingenti mezzi economici”.

All’epoca il cantante si dichiarava single, ma Nacho era già entrato nella sua vita.

Miguel Bosé oggi: la custodia dei quattro figli

Quindi Miguel Bosé e Nacho Palau erano genitori di quattro figli. I primi due, Diego e Tadeo, sono nati nel 2011, mentre Ivo e Telmo, sono venuti al mondo sette mesi dopo. Miguel ha scelto di ricorrere alla tecnica dell’utero in affitto, ovvero la surrogazione di maternità. Torna spesso in Italia perché cliente affezionato di un erborista di Milano.

I due ormai ex partner, dopo la rottura, hanno dovuto dividersi la custodia dei bimbi. Due sono stati affidati a Nacho e due al cantautore. Poiché gli ex compagni vivono distanti, hanno deciso di utilizzare quotidianamente Skype per far si che i quattro fratelli possano continuare ad avere un rapporto anche a distanza. Bosé vive attualmente in Messico, Palau invece, in Spagna, a Valencia.