x

x

Valerio Scani: il compagno e il matrimonio

Il cantante Valerio Scanu ha fatto il grande passo e ha proposto al compagno Luigi Calcara con cui sta insieme dal 2020 di sposarlo, ricevendo in cambio uno stupefatto sì. Una richiesta di matrimonio in piena regola, fatta in ginocchio con l’anello in un astuccio tenuto tra le mani, che ha lasciato di stucco il fidanzato 32enne che insegna all’Università La Sapienza di Roma e che proprio il giorno festeggiava il suo compleanno. A immortalare la scena sono stati gli amici che hanno anche pensato di postare su Instagram il video che cattura il momento più romantico per la coppia. A restare stupefatto non è stato solo il compagno di Scanu, ma anche i fan. Valerio non aveva ancora fatto coming out, anche se la sua omosessualità era risaputa.

Ma com’è diventato famoso Valerio?

Il cantante arriva da una famiglia semplice, come tante altre. Non ha come parenti artisti o cantanti famosi. Il padre lavora nell’edilizia come muratore mentre la mamma è una commessa. A dargli il successo è stata in un primo momento la partecipazione al programma Amici di Maria de Filippi intorno al 2008. E in seguito la vittoria nel 2010 al Festival di Sanremo. Anche se il ragazzo ha iniziato a cantare già da molto piccolo nella sua Sardegna, prima un po’ per gioco e poi per guadagnare qualche soldo. Un obiettivo che gli è riuscito visto che adesso è un cantante professionista e affermato.