x

x

Lady Gaga a Milano, annullati 40 biglietti: colpa dei bagarini?

Lady Gaga prevendita biglietti, alcuni già annullati

Lady Gaga prevendita biglietti, alcuni già annullatiLe prevendite degli U2 e di Ed Sheeran avevano già fatto scoppiare il caso, e ora con Lady Gaga sembra si stia ripetendo la stessa identica storia. Ticketone ha comunicato infatti i dati relativi all’andamento della distribuzione dei biglietti per lo show di Lady Gaga a Milano, programmato per il 26 settembre prossimo al Forum di Assago.

Ticketone spiega che i biglietti disponibili per il concerto della pop star «sono andati esauriti in appena 90 minuti dall’apertura delle vendite». Nel momento di punta, precisano dal sito di prevendite, «la piattaforma ha visto una contemporaneità di più di 20.000 accessi, pari cioè a una richiesta ben più alta rispetto all’effettiva disponibilità».

Pur non essendo stata intercettata la presenza di alcuni bot durante le transazioni andate a buon fine, Ticketone ha cancellato una ventina di ordini ritenuti sospetti per un totale di 40 ticket che sarebbero potuti finire sui siti “secondary market”. «I controlli – precisa una nota – continueranno ad andare avanti e potrebbero comportare ulteriori cancellazioni».

Insomma, nonostante il clamore suscitato alcuni mesi fa, sembra proprio che l’attività dei bagarini non accenni ad arrestarsi. Per chi non lo sapesse, con il termine bagarino si intende appunto quella persona (o organizzazione) che compie acquisti di massa di biglietti per i concerti, per poi rivenderli uno ad uno ai soggetti interessati e a fronte di prezzi naturalmente maggiorati.