x

x

Bacio gay in chiesa, rimossa la scultura

Accade in Versilia, una statua raffigurante un bacio tra due uomini, in mostra nella chiesa di Serravezza, è stata rimossa in seguito alle polemiche dei fedeli

Bacio gay in chiesa: la scultura dello scandalo

Nell’antica Pieve romanica di San Martino ad Azzano, nel comune di Seravezza, in provincia di Lucca, è in scena l’anteprima della rassegna artistica Cibart. La manifestazione ha luogo nel borgo toscano a fine luglio. La chiesa ospita quindi decine di opere di artisti italiani e stranieri. Tra queste è in mostra anche Polaroid, la statua in resina raffigurante un bacio omosessuale. L’opera dello scultore Emanuele Giannelli era esposta accanto al volto in marmo di Cristo da circa dieci giorni e nessuno aveva protestato.

Tuttavia, alcuni turisti nel centro dell’alta Versilia hanno avuto modo di ammirare le sculture esibite nel centro religioso. Scandalizzati dal bacio tra due uomini, se ne sono lamentati. Così Polaroid è stata spostata dall’edificio principale, al giardino esterno. La decisione è stata presa dagli organizzatori per evitare ulteriori polemiche che avrebbero potuto intaccare lo spirito della manifestazione. Questi sostengono che in tal modo la statua è anche più visibile. Il presidente di Cibart spiega:

“Forse abbiamo preso una decisione azzardata nel mettere quell’opera dentro la chiesa e proprio per evitare di alimentare un caso abbiamo poi deciso di metterla fuori”.

Il parroco don Hermes Luppi afferma però:

“Per me quella scultura poteva rimanere dov’era, il Vangelo ci indica una strada di accoglienza e di tolleranza. Del resto con me non si era lamentato proprio nessuno”.

Da parte sua, lo scultore Emanuele Giannelli racconta che si tratta di “un lavoro di due o tre anni fa, dedicato al bacio come emozione primaria dell’essere umano, che scaturisce tutta una serie di reazioni chimiche”.

E prosegue: ”il bacio è un gesto d’amore, che venga fatto tra due persone di qualsiasi sesso. Non mi interessava l’omosessualità, anche se c’è logicamente”.