x

x

Ken e Barbie gay: due nuove versioni delle bambole Mattel?

L’azienda di giocattoli starebbe per lanciare due personaggi LGBT in casa Barbie

Ken e Barbie gay: le versioni arcobaleno delle bambole Mattel

Pare che la nota azienda di giocattoli americana stia per lanciare sul mercato due nuovi modelli di Barbie e Ken. Si tratta delle loro versioni gay friendly. Dunque, Ken non sarà più il fidanzato modello di Barbie e lei non sarà più la dolce metà di Ken. I due staranno insieme, rispettivamente, ad un altro Ken e ad un’altra Barbie.

All’origine della svolta LGBT della casa produttrice delle celebri bambole, ci sarebbe la lettera ricevuta da parte di Matt Jacobi. Questo, infatti, dopo aver deciso di sposare il suo compagno, voleva fare un regalo alle sue nipotine che avrebbero fatto da damigelle d’onore durante la cerimonia. Jacobi aveva intenzione di donare loro qualcosa di utile per comprendere meglio l’evento al quale avrebbero preso parte. Ha subito pensato ad una coppia di bambole omosessuali ma è stato, ha raccontato, praticamente impossibile trovarle. Senza scoraggiarsi, ha dato vita lui stesso ad un set di bambole composto da due Ken e due mini doll. Questo quadretto rappresentava perfettamente Jacobi assieme al futuro marito e le due piccole damigelle.

https://www.instagram.com/p/BrJgs6yA6C7/

Ken e Barbie gay: la famiglia LGBTQ realizzata da Matt Jacobi

Matt Jacobi ha quindi fatto una foto della sua creazione e l’ha condivisa sui social. Taggandola, si è rivolto direttamente all’azienda, facendole una richiesta. L’uomo ha proposto alla Mattel di produrre delle versioni gay di Barbie e Ken:

“Salve Mattel, abbiamo avuto difficoltà a trovare un set per matrimonio omosessuale da regalare a mia nipote per il suo ottavo compleanno. Lei e la sua sorellina minore saranno le nostre damigelle alle nozze che celebreremo a maggio. Abbiamo pensato che sarebbe stato speciale regalarle qualcosa di significativo. Che seccatura non riuscire a trovare un set con due sposi. Dunque, abbiamo deciso di diventare creativi e abbiamo fatto un paio di acquisti. Spero che il nostro regalo personalizzato vi ispiri nella creazione di un set #GayWedding!”.

Il post è diventato subito virale tanto che, secondo quanto dichiarato da Matt sui social, la casa di giochi avrebbe deciso di accogliere il suo appello. Jacobi, sul suo account Instagram, ha annucniato che Mattel sta prendendo in considerazione la sua idea:

Ha funzionato! La Mattel mi ha risposto e stiamo organizzando un incontro per discutere l’argomento. Incontreremo il loro team di designer, incluso il direttore del team della Barbie! Grazie a tutti per il supporto. Vi aggiornerò a ogni passo di questo incredibile percorso. Avremo un set per il matrimonio omosessuale!”.

https://www.instagram.com/p/BrTCMXlARLe/